martedì 1 aprile 2014

WELEDA DAL 1921 IN ACCORDO CON UOMO E NATURA

Buongiorno a tutti, oggi sono qui per presentarvi una nuova collaborazione con Weleda.
Cercando nel sito informazioni utili da riportarvi, ho letto una piccola curiosità sul nome di questo brand che deriva da quello dello storico personaggio della tribù germanica dei Brutteri. La storia nomina una Weleda, che funse da mediatrice politica nel corso delle lotte tra Romani e Germani (69 d.C. circa) e permise di salvare dalla distruzione la città di Colonia, fondata dai Romani. Weleda era una sacerdotessa, dotata nell’arte della guerra, che godeva di grande popolarità.
Il nome"WELEDA" ("Velleda" nell’antichità) è d’origine celtica e significa "veggente" o "profetessa". 
Carina questa storia, no?


INFORMAZIONI GENERALI 
I criteri di qualità Weleda sono gli stessi per tutte le imprese del Gruppo, in tutto il mondo. Tengono conto, di volta in volta degli imperativi farmaceutici e terapeutici dell’orientamento medico antroposofico e delle norme generali e specifiche che riguardano l’assicurazione della qualità.
Per le sue preparazioni farmaceutiche e terapeutiche, così come per i prodotti di bellezza, Weleda ricorre alle sostanze naturali e, in casi particolari ad altri materiali la cui utilizzazione è giustificata in base alla loro relazione con l’essere umano. I processi di fabbricazione utilizzati dipendono dagli obiettivi terapeutici che le preparazioni devono soddisfare. 

Weleda rispetta alcuni criteri di qualità:

Ricerca e sviluppo: basati sulla collaborazione tra medici e farmacisti. 
Materie prime: Pure sostanze naturali; nessuna materia prima ricavata da oli minerali. 
Provenienza: Le materie prime vegetali provengono da coltivazioni biodinamiche, da piantagioni biologiche e da zone selezionate di raccolta spontanea certificata e controllata. 
Produzione: Accurata selezione ed esperta composizione ed elaborazione delle materie prime, secondo criteri olistici, nel pieno rispetto dell’azione congiunta delle singole sostanze. 
Controllo: Continui controlli sulle materie prime, in accordo con i criteri qualitativi applicati alla produzione dei farmaci. Costanti verifiche vengono effettuate anche durante le varie fasi di confezionamento, per assicurare la massima qualità del prodotto finito. 
Eccipienti: Nessun utilizzo di conservanti, coloranti, né essenze di origine sintetica. Gli emulsionanti sono di origine vegetale. 
Profumazione: Ci si avvale unicamente di oli essenziali naturali. 
Confezioni: Materiali riciclabili: flaconi in vetro e tubetti in metallo preservano la qualità del prodotto per l’igiene e la cura di corpo e viso. Scatole di cartone e imballaggi adeguati proteggono durante il trasporto. 
Elenco ingredienti: Tutti gli ingredienti impiegati vengono elencati in ordine decrescente secondo le norme INCI, accompagnati da una dichiarazione completa e comprensibile per il consumatore. 
Test sugli animali: Non vengono eseguiti, né commissionati a terzi.
Certificazioni: NaTrue

IMPRESSIONI PERSONALI
Ho ricevuto alcuni campioncini da testare di diverse linee:
- Crema viso alla rosa mosqueta: trattamento idratante e levigante per pelli normali e miste, attenua le prime rughe e mantiene la pelle vitale, confezione da 7 ml;
- Trattamento giorno tonificante iris per pelli secche e disidratate, idrata intensamente e sostiene la protezione cutanea, confezione da 7ml;
- Shampoo Trattante per capelli normali al miglio, confezione da 18 ml + una bustina da 10 ml;
- 6 bustine da 2 ml di olio anticellulite alla betulla per rassodare e levigare la pelle. favorisce il sano equilibrio cutaneo;
- 1 bustina da 10 ml di shampoo alle germe di grano. Dal fresco profumo libera dalla forfora e attenua il prurito del cuoio capelluto;
- 1 bustina da 1,5 ml della linea baby: crema alla calendula per il viso: trattamento protezione e idratazione per pelli delicate. Adatto anche per adulti con pelli sensibili;
- della linea all'avena: 3 bustine di shampoo ristrutturante da 10 ml e 3 bustine di balsamo sempre da 10 ml. 

Ho ricevuto davvero una varietà incredibile di campioncini, anche se credo che sia più semplice recensire prodotti che riesco a provare più a lungo. Sento che non mi sono fatta un'idea specifica e precisa di nessuno di essi. 
Ho deciso di iniziare con la crema all'iris perché ho subito notato la data di scadenza (marzo 2014) e quindi ho preferito iniziarla. La sto usando nel contorno occhi perché non ho la pelle secca né disidratata (anzi mista) e temo che potrebbe crearmi vari brufoletti. Questa la sto alternando con l'altra alla rosa mosqueta sempre per lo stesso motivo, poichè è antirughe e per me sarebbe davvero troppo nutriente! Nel contorno occhi non mi stanno creando problemi, anzi lo nutrono e lo idratano. Posso però solo usarla la sera perchè rendono la zona un po' oleosa e quindi, per il make up potrebbero crearmi dei problemi. Quindi queste due creme sono molto buone, idratano ma posso darvi un parere solo per la zona contorno occhi, per il resto del viso, con pelli secche non so. Tra le due preferisco quella alla rosa, semplicemente perchè si percepisce meno l'alcool.
Ho anche provato l'olio anticellulite alla betulla, davvero ottimo ma non posso dirvi che ha avuto effetti anticellulite: l'ho usato solo 3 volte e posso dirvi che è levigante ma per il resto, non so se agisce davvero ed in profondità sulla buccia d'arancia! 
Per quanto riguarda gli shampoo quello ristrutturante all'avena, abbinato appunto al balsamo lava bene ma non fa molta schiuma, neanche diluito. Lo shampoo l'ho testato tre volte, il balsamo lo sto usando ancora con l'altro shampoo al miglio che è molto molto più delicato. In ogni caso, si percepisce abbastanza forte l'odore di alcool in tutti i prodotti per capelli. 

Purtroppo, posso solo darvi delle impressioni. Non posso farvi una recensione vera e propria. Delle creme avrei potuto dire molto di più ma non posso usarle sul mio viso...

Ad ogni modo, questa collaborazione mi ha incuriosito molto e penso che cercherò di provare qualche formato full size... mi incuriosisce molto la linea per pelli miste... vedremo! 
Nel frattempo vi lascio il link del sito (qui) e se vi va, andate a dare un'occhiata... le linee sono davvero variegate e sicuramente troverete il prodotto che fa al caso vostro! 
Voi conoscevate questo brand? Avete mai provato nulla? Aspetto vostri pareri!  

Continua a leggere »
Buongiorno a tutti, oggi sono qui per presentarvi una nuova collaborazione con Weleda.
Cercando nel sito informazioni utili da riportarvi, ho letto una piccola curiosità sul nome di questo brand che deriva da quello dello storico personaggio della tribù germanica dei Brutteri. La storia nomina una Weleda, che funse da mediatrice politica nel corso delle lotte tra Romani e Germani (69 d.C. circa) e permise di salvare dalla distruzione la città di Colonia, fondata dai Romani. Weleda era una sacerdotessa, dotata nell’arte della guerra, che godeva di grande popolarità.
Il nome"WELEDA" ("Velleda" nell’antichità) è d’origine celtica e significa "veggente" o "profetessa". 
Carina questa storia, no?


INFORMAZIONI GENERALI 
I criteri di qualità Weleda sono gli stessi per tutte le imprese del Gruppo, in tutto il mondo. Tengono conto, di volta in volta degli imperativi farmaceutici e terapeutici dell’orientamento medico antroposofico e delle norme generali e specifiche che riguardano l’assicurazione della qualità.
Per le sue preparazioni farmaceutiche e terapeutiche, così come per i prodotti di bellezza, Weleda ricorre alle sostanze naturali e, in casi particolari ad altri materiali la cui utilizzazione è giustificata in base alla loro relazione con l’essere umano. I processi di fabbricazione utilizzati dipendono dagli obiettivi terapeutici che le preparazioni devono soddisfare. 

Weleda rispetta alcuni criteri di qualità:

Ricerca e sviluppo: basati sulla collaborazione tra medici e farmacisti. 
Materie prime: Pure sostanze naturali; nessuna materia prima ricavata da oli minerali. 
Provenienza: Le materie prime vegetali provengono da coltivazioni biodinamiche, da piantagioni biologiche e da zone selezionate di raccolta spontanea certificata e controllata. 
Produzione: Accurata selezione ed esperta composizione ed elaborazione delle materie prime, secondo criteri olistici, nel pieno rispetto dell’azione congiunta delle singole sostanze. 
Controllo: Continui controlli sulle materie prime, in accordo con i criteri qualitativi applicati alla produzione dei farmaci. Costanti verifiche vengono effettuate anche durante le varie fasi di confezionamento, per assicurare la massima qualità del prodotto finito. 
Eccipienti: Nessun utilizzo di conservanti, coloranti, né essenze di origine sintetica. Gli emulsionanti sono di origine vegetale. 
Profumazione: Ci si avvale unicamente di oli essenziali naturali. 
Confezioni: Materiali riciclabili: flaconi in vetro e tubetti in metallo preservano la qualità del prodotto per l’igiene e la cura di corpo e viso. Scatole di cartone e imballaggi adeguati proteggono durante il trasporto. 
Elenco ingredienti: Tutti gli ingredienti impiegati vengono elencati in ordine decrescente secondo le norme INCI, accompagnati da una dichiarazione completa e comprensibile per il consumatore. 
Test sugli animali: Non vengono eseguiti, né commissionati a terzi.
Certificazioni: NaTrue

IMPRESSIONI PERSONALI
Ho ricevuto alcuni campioncini da testare di diverse linee:
- Crema viso alla rosa mosqueta: trattamento idratante e levigante per pelli normali e miste, attenua le prime rughe e mantiene la pelle vitale, confezione da 7 ml;
- Trattamento giorno tonificante iris per pelli secche e disidratate, idrata intensamente e sostiene la protezione cutanea, confezione da 7ml;
- Shampoo Trattante per capelli normali al miglio, confezione da 18 ml + una bustina da 10 ml;
- 6 bustine da 2 ml di olio anticellulite alla betulla per rassodare e levigare la pelle. favorisce il sano equilibrio cutaneo;
- 1 bustina da 10 ml di shampoo alle germe di grano. Dal fresco profumo libera dalla forfora e attenua il prurito del cuoio capelluto;
- 1 bustina da 1,5 ml della linea baby: crema alla calendula per il viso: trattamento protezione e idratazione per pelli delicate. Adatto anche per adulti con pelli sensibili;
- della linea all'avena: 3 bustine di shampoo ristrutturante da 10 ml e 3 bustine di balsamo sempre da 10 ml. 

Ho ricevuto davvero una varietà incredibile di campioncini, anche se credo che sia più semplice recensire prodotti che riesco a provare più a lungo. Sento che non mi sono fatta un'idea specifica e precisa di nessuno di essi. 
Ho deciso di iniziare con la crema all'iris perché ho subito notato la data di scadenza (marzo 2014) e quindi ho preferito iniziarla. La sto usando nel contorno occhi perché non ho la pelle secca né disidratata (anzi mista) e temo che potrebbe crearmi vari brufoletti. Questa la sto alternando con l'altra alla rosa mosqueta sempre per lo stesso motivo, poichè è antirughe e per me sarebbe davvero troppo nutriente! Nel contorno occhi non mi stanno creando problemi, anzi lo nutrono e lo idratano. Posso però solo usarla la sera perchè rendono la zona un po' oleosa e quindi, per il make up potrebbero crearmi dei problemi. Quindi queste due creme sono molto buone, idratano ma posso darvi un parere solo per la zona contorno occhi, per il resto del viso, con pelli secche non so. Tra le due preferisco quella alla rosa, semplicemente perchè si percepisce meno l'alcool.
Ho anche provato l'olio anticellulite alla betulla, davvero ottimo ma non posso dirvi che ha avuto effetti anticellulite: l'ho usato solo 3 volte e posso dirvi che è levigante ma per il resto, non so se agisce davvero ed in profondità sulla buccia d'arancia! 
Per quanto riguarda gli shampoo quello ristrutturante all'avena, abbinato appunto al balsamo lava bene ma non fa molta schiuma, neanche diluito. Lo shampoo l'ho testato tre volte, il balsamo lo sto usando ancora con l'altro shampoo al miglio che è molto molto più delicato. In ogni caso, si percepisce abbastanza forte l'odore di alcool in tutti i prodotti per capelli. 

Purtroppo, posso solo darvi delle impressioni. Non posso farvi una recensione vera e propria. Delle creme avrei potuto dire molto di più ma non posso usarle sul mio viso...

Ad ogni modo, questa collaborazione mi ha incuriosito molto e penso che cercherò di provare qualche formato full size... mi incuriosisce molto la linea per pelli miste... vedremo! 
Nel frattempo vi lascio il link del sito (qui) e se vi va, andate a dare un'occhiata... le linee sono davvero variegate e sicuramente troverete il prodotto che fa al caso vostro! 
Voi conoscevate questo brand? Avete mai provato nulla? Aspetto vostri pareri!  

6 commenti:

  1. è un po' che sento parlare di questo brand e mi incuriosisce un sacco!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passo subito a leggere i tuoi nuovi post! :)

      Elimina
  2. c'è un premio per te sul mio blog....
    http://tester-addiction.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Sembra interessante questo marchio! L'ho visto in farmacia! Ti va fi passare da me ? amazingbiolife.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, io purtroppo ho provato dei prodotti non adatti alle mie caratteristiche... :(
      passo subito!

      Elimina