venerdì 16 agosto 2013

SPIGNATTIAMO? INTRUGLIO PER CAPELLI SECCHI!

Buongiorno a tutti..stamattina avrei dovuto studiare e invece, guardandomi allo specchio, ho notato che i miei capelli erano opachi, spenti, senza forma e non me la sono proprio sentita di abbandonare una parte di me in quello stato (cosa non ci si inventa per procrastinare lo studio)!! E allora ho pensato di fare uno dei miei intrugli per capelli che mi divertono tanto! :) 
Spero che vi possa interessare e possiate copiare la mia ricettina!!

QUANDO USARLA?
E' un'ottima maschera idratante e nutriente da usare quando i capelli sono spenti, spezzati, con doppie punte, poco luminosi. E' ottima proprio durante il periodo estivo, in cui i nostri capelli sono stressati da salsedine, sole, cloro, ma anche durante l'autunno- inverno in cui cadono o sono soggetti a forte vento e freddo. E' quindi una maschera che potete fare sempre!!!


Come potete vedere, gli ingredienti sono pochi e facilmente reperibili. Per la mia maschera ho usato:

- un cucchiaio abbondante di miele (emolliente, idratante, seboregolatore);
- un cucchiaio di infuso alle erbe (simile a quello fatto per la seconda cottura dei semi di lino, quindi rosmarino, alloro, timo più aceto di mele);
- due cucchiai di olio extravergine di oliva (nutriente sopratutto per le lunghezze);
- succo di mezzo limone (lucidante);
- un uovo (nutriente poiché contiene lecitina e vitamine);
- un cucchiaio di gel ai semi di lino (vedi ricetta http://biologicamentebio.blogspot.it/2013/08/spignattiamo-gel-ai-semi-di-lino.html);
- un cucchiaio di gel d'aloe (idratante per capelli, per tutti gli usi vedi recensione http://biologicamentebio.blogspot.it/2013/08/equilibra-extra-aloe-dermo-gel.html );
- un cucchiaino di olio di ricino (ristrutturante per capelli). 

 Dopo aver preso tutti gli ingredienti (o alcuni di essi...cercate di avere almeno l'uovo, l'olio d'oliva!!!) potete mischiare il tutto fin quando non avrete un bel composto. Un difettuccio di quest'intruglio è che risulta un po' liquido (vabbè, la puzza la tralascio, non la calcolo come difetto! Lo sappiamo puzza assai!).


 A volte, se in casa ho lo yogurt bianco ne aggiungo un cucchiaio, giusto per addensarla un po'. 
Una volta pronta, pettino i capelli con un pettine a denti larghi ed inizio a metterla sulle lunghezze, ma anche sulla cute. La tengo in posa con l'aiuto della pellicola minimo 1 ora (fino ad un massimo di 2-3 ore). Lavo i capelli con lo shampoo fin quando non sento che sono puliti. Vi consiglio di lavarli con l'acqua fredda perché l'uovo, con l'acqua calda puzza di più e l'odore persiste più a lungo!

NB. Siccome in casa nessuno aveva intenzione di seguirmi in questa missione "Capelli di seta a tutti i costi!", l'intruglio avanzato l'ho congelato..della serie, "non volete fare questa maschera con me? Allora, cari familiari, dovrete subire la mia presenza in questo stato almeno un'altra volta!! ahahahahah! (risata malefica)".

Spero che seguirete questa ricettina e che possiate anche voi ammirare i risultati sui vostri capelli! 
Per questo primo appuntamento "Capelli di seta a tutti i costi" è tutto, vi saluto e...torno (??? nel senso vado...) a studiare perché è ora.. 
...non mi devo guardare allo specchio- devo studiare, non mi devo guardare allo specchio- devo studiare, non mi devo guardare allo specchio- devo studiare....... 

:))) a presto!!!

Continua a leggere »
Buongiorno a tutti..stamattina avrei dovuto studiare e invece, guardandomi allo specchio, ho notato che i miei capelli erano opachi, spenti, senza forma e non me la sono proprio sentita di abbandonare una parte di me in quello stato (cosa non ci si inventa per procrastinare lo studio)!! E allora ho pensato di fare uno dei miei intrugli per capelli che mi divertono tanto! :) 
Spero che vi possa interessare e possiate copiare la mia ricettina!!

QUANDO USARLA?
E' un'ottima maschera idratante e nutriente da usare quando i capelli sono spenti, spezzati, con doppie punte, poco luminosi. E' ottima proprio durante il periodo estivo, in cui i nostri capelli sono stressati da salsedine, sole, cloro, ma anche durante l'autunno- inverno in cui cadono o sono soggetti a forte vento e freddo. E' quindi una maschera che potete fare sempre!!!


Come potete vedere, gli ingredienti sono pochi e facilmente reperibili. Per la mia maschera ho usato:

- un cucchiaio abbondante di miele (emolliente, idratante, seboregolatore);
- un cucchiaio di infuso alle erbe (simile a quello fatto per la seconda cottura dei semi di lino, quindi rosmarino, alloro, timo più aceto di mele);
- due cucchiai di olio extravergine di oliva (nutriente sopratutto per le lunghezze);
- succo di mezzo limone (lucidante);
- un uovo (nutriente poiché contiene lecitina e vitamine);
- un cucchiaio di gel ai semi di lino (vedi ricetta http://biologicamentebio.blogspot.it/2013/08/spignattiamo-gel-ai-semi-di-lino.html);
- un cucchiaio di gel d'aloe (idratante per capelli, per tutti gli usi vedi recensione http://biologicamentebio.blogspot.it/2013/08/equilibra-extra-aloe-dermo-gel.html );
- un cucchiaino di olio di ricino (ristrutturante per capelli). 

 Dopo aver preso tutti gli ingredienti (o alcuni di essi...cercate di avere almeno l'uovo, l'olio d'oliva!!!) potete mischiare il tutto fin quando non avrete un bel composto. Un difettuccio di quest'intruglio è che risulta un po' liquido (vabbè, la puzza la tralascio, non la calcolo come difetto! Lo sappiamo puzza assai!).


 A volte, se in casa ho lo yogurt bianco ne aggiungo un cucchiaio, giusto per addensarla un po'. 
Una volta pronta, pettino i capelli con un pettine a denti larghi ed inizio a metterla sulle lunghezze, ma anche sulla cute. La tengo in posa con l'aiuto della pellicola minimo 1 ora (fino ad un massimo di 2-3 ore). Lavo i capelli con lo shampoo fin quando non sento che sono puliti. Vi consiglio di lavarli con l'acqua fredda perché l'uovo, con l'acqua calda puzza di più e l'odore persiste più a lungo!

NB. Siccome in casa nessuno aveva intenzione di seguirmi in questa missione "Capelli di seta a tutti i costi!", l'intruglio avanzato l'ho congelato..della serie, "non volete fare questa maschera con me? Allora, cari familiari, dovrete subire la mia presenza in questo stato almeno un'altra volta!! ahahahahah! (risata malefica)".

Spero che seguirete questa ricettina e che possiate anche voi ammirare i risultati sui vostri capelli! 
Per questo primo appuntamento "Capelli di seta a tutti i costi" è tutto, vi saluto e...torno (??? nel senso vado...) a studiare perché è ora.. 
...non mi devo guardare allo specchio- devo studiare, non mi devo guardare allo specchio- devo studiare, non mi devo guardare allo specchio- devo studiare....... 

:))) a presto!!!

28 commenti:

  1. Interessantissimo questo "intruglio"... ;o)
    Lo passo subito a mia sorella che adora queste cosine! :o)
    Grazie e buona giornata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  2. :)) fammi sapere se le piace e come si trova! ahahah!! a presto!

    RispondiElimina
  3. interessante...l'unica cosa che mi lascia perplessa è l'uovo per l'odore (una volta da ragazzina avevo provato una ricetta simile, ma forse avevo esagerato con le uova ^_^)
    Chiara in Fimoland

    RispondiElimina
  4. si, puzza lo ammetto..però ristruttura moltissimo!l'odore resta soprattutto in bagno.. poveri coinquilini o parenti!!! :))

    RispondiElimina
  5. ma sei sicura che nn devo farci una frittatina?ahahahah
    la proverò, perché ho dei capelli rovinatissimi sulle punte per via del sole, e cerco sempre dei rimedi naturali

    RispondiElimina
  6. ahahahah!! infatti... vabbè!!
    fidati, funziona.. se non ti piace questa, puoi anche fare un mix di oli(cocco, jojoba, oliva, lino)..e puzzerai sicuramente meno! fammi sapere!

    RispondiElimina
  7. Però...interessante...dovrei proprio provarlo,i miei capelli sono un vero disastro!
    Mara

    RispondiElimina
  8. Ciao Chiara, eccomi da te, come mi piace questo termine spignattiamo,ora mi vado a leggere tutto, ti seguo con piacere mi piaciono gli argomenti che affronti.
    Maria Laura

    RispondiElimina
  9. grazie mille!! sono contenta che ti possano interessare.. è troppo divertente spignattare!! :))

    RispondiElimina
  10. Ciao Chiara e piacere di conoscerti! Da oggi ti seguo anch'io con vero interesse, il tuo blog è ricco di spunti che mi fanno impazzire!!! Bravissima!
    A presto <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  11. grazie mille per esserti unita al mio blog!! sono felice che possa interessarti.. spero continuerai a leggere i miei post! :) a presto e grazie ancora!

    RispondiElimina
  12. Cara Chiara adesso sono una tua follower. sicuramente copierò la ricetta della maschera per capelli perchè anche io li ho secchi e soprattutto colorati.
    grazie per esserti unita ai miei followers.
    Baci
    Sara

    RispondiElimina
  13. grazie a te! fammi sapere come ti trovi!! :)) a presto!

    RispondiElimina
  14. Ciao grazie per essere passata da me, nuova follower anch io.. :)) baci!!

    RispondiElimina
  15. Ciao!! Interessantissimo il tuo blog! Mi inserisco tra i tuoi lettori fissi ! se ti va ricambia cara un bacio! simplymyself10.blogspot.it

    RispondiElimina
  16. grazie mille..ricambio subito!! grazie! :)

    RispondiElimina
  17. sembra un'ottima ricetta, sicuramente da provare! :) ti seguo

    RispondiElimina
  18. mi son connessa con google friend :) ciao chiara!con calma mi spulcerò le tue belle ricettine bio ^^ flò

    RispondiElimina
  19. :)) grazie e spero possano interessarti!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao sono diventata tua follower grazie a calendula e camomilla.. . se ti va di passare da me sei la benvenuta.. :D

    RispondiElimina
  21. grazie mille, passo sicuramente! :))

    RispondiElimina
  22. ciao arrivo per caso al tuo blog! anche io adoro lo spignattamento...e mi dedico a saponi e cosmetici prodotti artigianalmente da me...
    Se ti va di passarmi a trovare..
    Ste

    RispondiElimina
  23. nulla succede per caso..!! a me piacerebbe tantissimo fare il sapone, per questo mi unirò ai tuoi follower! a presto!!

    RispondiElimina
  24. Ciao cara, come promesso eccomi!! Molto interessante in tuo intruglio, mi hai incuriosita e credo lo proverò! Mi aggiungo ai tuoi lettori..
    Ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta di averti incuriosita!!! :) spero che anche tu possa trovarti bene!! fammi sapere!! :)

      Elimina